Stampa

Rebus

. Posted in Recensioni - libri

 

 

 

 

 

 

 

 

Andrea Corona
Milena Edizioni

 

 

Andrea Corona, giovane promessa dell’editoria italiana, ritorna con Rebus, edito da Milena edizioni. 

Un romanzo avvincente che parla dei meccanismi che scattano nella mente di un essere umano quando è nella fase del sonno, una fase di estrema debolezza, un sonno che si mescola al mistero, all’incubo, alla fantasia; una storia a sfondo psicologico, con passaggi criptici al punto che il lettore stesso possa inventarsi un finale, immaginandolo come vuole. 

Avventura, eros e mistero si mescolano in una spiritualità complessa della psiche del protagonista che non riesce a venire a capo di un rebus che si regge tra suggestioni e atmosfere. Tutto oscilla tra il fantastico e l’horror, senza dare al libro stesso la possibilità di catalogarsi in un genere preciso. 

Rebus è, quindi, l’enigma interessante che il lettore deve scoprire. 

Il protagonista, Giona, è un assicuratore che conduce un’esistenza monotona. Tuttavia, una sera viene fermato da uno sconosciuto che lo chiama Signor Amos. È da qui inizia l’avventura onirica o reale di Giona, che non riconosce più se stesso e la sua ragazza, in un gioco che sembra non avere  fine. 

È un viaggio in un tempo senza tempo e senza punti di riferimento, verso una conclusione misteriosa. Si tratta di un sogno, un incubo, un’illusione oppure realtà? 

È proprio questo il punto di forza del romanzo: l’attesa di svelare cosa è vero e cosa è reale, intessendo pagine piene di suspense. 

Tutta l’inquietudine moderna, quella dalla quale gli uomini cercano di fuggire, perseguitati dagli incubi e dai mostri della loro mente, è raccolta in Rebus.  

Un buon romanzo, che permette al lettore di riflettere molto sulle proprie capacità di interpretazione della realtà.

 

Daniela Merola

Commenti   

0 #8 Dotty 2017-05-15 23:39
Just what I was searching for, thanks for putting up.


Feel free to visit my page leather cleats (lawrencevftver ssce.tumblr.com : http://lawrencevftverssce.tumblr.com/post/126690144214/hammer-toes-causes)
Citazione
0 #7 Manie 2017-04-26 05:41
Hello everyone, it's my first pay a visit at this web page, and paragraph is in fact fruitful in support of me, keep up posting these types of
posts.

Feel free to surf to my web-site - BHW: http://mahdialfatemeh.mihanblog.com/post/81
Citazione
0 #6 Barry 2017-04-25 19:28
Pretty nice post. I just stumbled upon your blog and
wished to say that I've really enjoyed browsing your blog posts.
In any case I will be subscribing to your rss feed and I
hope you write again soon!

Also visit my blog - manicure: http://www.sweetasmoiok.com
Citazione
0 #5 Halley 2017-04-23 14:21
I've been surfing on-line more than three hours these days, but I never discovered any fascinating
article like yours. It is lovely price sufficient for me. Personally,
if all webmasters and bloggers made just right content as you did, the internet will likely be a lot more useful than ever before.


Here is my site :: BHW: http://zuthishamube.mihanblog.com/post/73
Citazione
0 #4 Alberta 2017-04-23 01:26
Fine way of describing, and good post to get data regarding my presentation subject matter, which i
am going to deliver in institution of higher education.

Look at my blog BHW: http://www.radio108.nl/magazine/ed-sheeran-beschuldigd-van-plagiaat/
Citazione
0 #3 Roxanne 2017-04-15 06:00
Your style is so unique compared to other people I have
read stuff from. I appreciate you for posting when you've got the opportunity,
Guess I'll just book mark this site.

Look at my web page ... BHW: http://forum88.website/member.php?action=profile&uid=6343
Citazione
0 #2 profile 2016-12-16 10:49 Citazione
0 #1 Buddy 2015-09-17 22:08
Finalmente qualcuno ha affrontato l'argomento un po' più
a fondo, solo peccato che sia così breve, perché in qualche modo si legge
in fretta

Feel free to visit my blog post consigli sulla salute - http://www.salutefatti.it: http://www.salutefatti.it/,
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Dai spazio
al tuo TALENTO

Partecipa al LibCrowd

Gruppo di Lettura

BookMob

Scambiamoci un libro!

La vetrina

 Party per non tornare

         

Carnevale di Venezia. La notte in cui nessuno è quello che sembra. Quindici voci. Tutti assassini. Tutte vittime.

Social